Categoria Visti Americani


Visto per non-immigrante

Visto per immigrante



Prima di partire per vacanza negli USA




Vivi e lavora negli Stati Uniti!
il governo americano offre più di 700 Visa all'anno a cittadini italiani.
Su Green Card Lottery tutte le informazioni su come partecipare.

Come ottenere una consulenza sui visti americani?


Fac-Simile USA Green Card

Contatti

USA Office:
Miami (Florida)
Email: info@vistoamericano.eu

Consulenza e Servizi a Miami


Obiettivo USA, LLC offre servizi business alle imprese italiane negli Stati Uniti

• Costituzione della società
• Sede legale
• Consulenza legale
• Consulenza immobiliare
• Servizio di interpretariato
• Pratiche Notarili
• Traduzione Legale

Per maggiori informazioni visitate il sito www.obiettivousa.com



Visto per fidanzato/a

Visti di categoria "K" fidanzato/a .
Rilasciati a chi sta programmando di sposare un cittadino americano entro novanta giorni dall'ingresso nel paese. Se queste persone hanno figli di età inferiore ai 21 anni, a questi ultimi viene rilasciato un visto K-2. Dopo il matrimonio il coniuge straniero può fare domanda per lavorare. I tempi di ottenimento di questo visto sono di circa tre mesi; motivo per cui molti si sposano e chiedono direttamente la green card. Questa prcedura è illegale e le procedure di controllo sui così detti matrimoni di convenienza sono piuttosto rigide e severe. Insomma non conviene entrare negli Usa come turista con lo scopo di sposarti.
Se invece ti trovi legalmente negli Stati Uniti e ti sposi con un cittadino americano puoi fare richiesta per modificare il tuo status e diventare residente permanente. C'è poi un tipo di visto, il K-3 che permette al coniuge straniero di entrare negli Usa in attesa che siano completate le pratiche di immigrazione. Se il titolare di questo visto ha figli di età inferiore ai 21 anni, questi possono richiede un visto K-4. La richiesta del visto K-3 deve essere fatta nel paese in cui hanno avuto luogo le nozze e contestualmente all'inizio delle pratiche di richiesta di immigrazione da parte del coniuge americano.